Archivio dell'autore: malva

Banner progetto GAL

Cooperazione per nuovi prototipi in area GAL finalizzati alla diversificazione della DOC Pinerolese

La Scuola Malva Arnaldi è capofila di un progetto integrato finalizzato alla creazione di una rete di collaborazione tra quattro  diverse aziende agricole operanti in viticoltura, tutte aventi sede in area GAL Escartons e Valli Valdesi, con lo scopo di migliorare la competitività del settore attraverso la diversificazione dei prodotti nel contesto della DOC Pinerolese.

FEASR – Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale l’Europa investe nelle zone rurali

Iniziativa finanziata dal Programma di sviluppo rurale 2014-2020 della Regione Piemonte

Autorità di gestione: Regione Piemonte – Direzione Agricoltura

Piano di sviluppo locale 2014-2020 “E.V.V.A.I. Escartons Valli Valdesi Azioni Intelligenti Turismi, altruismi, alte reti sostenibili”

 Operazione 16.2.1: Sostefno a progetti pilota e allo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie

Cooperazione per nuovi prototipi in area GAL finalizzati alla diversificazione della DOC Pinerolese

Costo complessivo del progetto: 44.148,58 €

di cui quota FEASR 35.318,86 €

Banda VALE

V.A.L.E. – Valore all’esperienza

V.A.L.E. – Valore all’esperienza è un progetto di cooperazione transfrontaliera Italia Francia che ha come focus l’eccellenza nella gelateria e nella pasticceria.

L’obiettivo di V.A.L.E. è aumentare l’occupabilità di giovani e adulti del territorio transfrontaliero, attraverso il rafforzamento del livello di professionalità nei settori della pasticceria e gelateria (e altre trasformazioni ortofrutticole ad essi collegate). Si tratta di un progetto sperimentale volto a realizzare un percorso formativo professionalizzante transfrontaliero costruito su un referenziale comune ed incentrato sulla valorizzazione di prodotti agricoli tipici dei territori di riferimento. Si fa inoltre riferimento a un approccio integrato con servizi specifici per incrementare l’occupazione dei destinatari, attraverso il potenziamento delle competenze professionali transfrontaliere.

Nello specifico si intende:

  • Costruire un referenziale professionale comune incentrato sulla valorizzazione di prodotti agricoli tipici per progettare e realizzare un percorso formativo professionalizzante transfrontaliero nei settori di produzione dolciaria italo-francese di eccellenza, con il rilascio di un’attestazione, riconosciuta sui due versanti;
  • Sviluppare un percorso formativo caratterizzato dall’uso delle nuove tecnologie, l’apprendimento fondato sull’esperienza, l’alternanza scuola-lavoro e una didattica laboratoriale e sperimentale per la formazione professionalizzante;
  • Supportare i destinatari nell’identificare opportunità lavorative, sviluppare competenze di ricerca attiva di lavoro, favorire l’autoimprenditorialità attraverso servizi di informazione e sostegno alla creazione d’impresa.

 “II progetto V.A.L.E. è cofinanziato dall’Unione Europea nel quadro del Programma Interreg V-A Francia-Italia 2014-2020″

Visita il sito: www.vale-interreg.net

La Scuola Malva è un Ente Morale senza scopo di lucro che opera nel campo della Conservazione della Biodiversità, della Divulgazione, della Sperimentazione e della Formazione a servizio dell’agricoltura e dell’ambiente. L’Ente è retto da un Consiglio Direttivo costituito da 7 membri, nominati dal Comune di Bibiana (2), dal Comune di Pinerolo (2), dalla Provincia di Torino (1), dalla Camera di Commercio di Torino (1) e dall’Unione Agricoltori (1).